Home > HelpDesk, Sistemista@Work > Inaccessible Boot Device passando in configurazione AHCI

Inaccessible Boot Device passando in configurazione AHCI

10 Luglio 2023

riconfigurando il controller SATA in modalità AHCI (magari passando da una precedente modalità RAID) è possibile imbattersi nell’errore ” Inaccessible Boot Device“, in questo caso sarebbe bene prima di modficare la configurazione eseguiere la seguente procedura:

  • Avviare cmd “Esegui Come Amministratore”
  • bcdedit /set {current} safeboot minimal (ALT: bcdedit /set safeboot minimal)
  • Riavvaire il computer, accedere al bios modificare SATA in AHCI
  • Salvare le impostazioni e riavviare in modalità provvisoria
  • Avviare cmd “Esegui Come Amministratore”
  • bcdedit /deletevalue {current} safeboot (ALT: bcdedit /deletevalue safeboot)
  • Riavviare Windows in modalità mormale, ora il sistema si avviera con i driver AHCI

E’ possibile tentare di applicare la procedura anche a sistemi che presentano l’errore “Inaccessible Boot” eseguento la stessa procedura ma avviando al primo step in modalità provvisoria anzichè normale, e procedere successivamente con tutti i punti indicati.

129 Visualizzazioni
Categorie:HelpDesk, Sistemista@Work Tag: